Webillo web agency di Milano è specializzata nella creazione logo e marchi per aziende e privati. La creazione del logo è fondamentale nella formazione dell’immagine dell’azienda. Un logo, infatti, sia esso testuale o incentrato sul prodotto, comunica un’identità inconfondibile.

creazione logo

Ideazione di un Logo

Il logo è fondamentale perché definisce la tua identità, racchiude in sé quei concetti e quei valori che la tua azienda vuole comunicare agli utenti, ti aiuta a catturare l’attenzione e a conquistare un ruolo di primo piano all’interno del tuo settore di mercato

Nella creazione del logo bisogna considerare che veicoli uno o più messaggi. Gli elementi di comunicazione principali sono il nome dell’azienda, il servizio o il prodotto offerto e la filosofia aziendaleo. Lo studio grafico, con la creazione del logo, intende trasformare il marchio e l’insieme di valori a esso connesso in un elemento grafico con stile unico sul mercato.
La parte centrale della creazione del logo è la creazione delle vere e proprie forme grafiche: attraverso la definizione del suo aspetto, il concept del logo ideato in principio si realizza concretamente.

Caratteristiche fondamentali del logo sono: riconoscibilità e facilità di memorizzazione, semplicità, originalità, unicità, rappresentabilità grafica universale.
Un logo può anche aver bisogno ad un certo momento della sua esistenza di un restyling, cioè l’adeguamento a un’epoca stilistica più moderna di quella in cui è stato creato. Ecco che allora si traduce il messaggio dell’azienda che attua il restyling in innovazione e cambiamento. Per accomunare queste esigenze, il processo di restyling prevede l’evoluzione grafica e comunicativa in modo tale che la riconoscibilità dell’azienda non sia minacciata, ma che allo stesso tempo emerga la volontà di evoluzione della stessa.

Caratteristiche di un Logo professionale

Riconoscibile

E’ la caratteristica principale del logo, cioè consentire un’immediata riconoscibilità dell’aziende e/o del prodotto cui appartiene; una conseguenza di questa caratteristica è che sono preferibili i loghi semplici rispetto a quelli molto lavorati e complessi (e quindi più difficili da identificare e ricordare)

Adattabile

Un buon logo deve essere adatto a diversi canali e mezzi, deve essere d’effetto sugli imballaggi dei prodotti, ma anche sui manifesti, su un sito web o su un biglietto da visita!

Appropriato

L’immagine, la scritta, i colori e, più in generale, lo stile del logo devono calzare a pennello all’azienda e/o al prodotto cui appartengono e devono offrire una rappresentazione immediata dei valori (tradizione, genuinità, qualità, ecc.) e delle caratteristiche (eleganza, sobrietà, rigore, ecc.) che la/li contraddistinguono

Eterno

Una volta costruita un’immagine è bene cercare di mantenerla inalterata nel tempo, per questo motivo è una buona regola – quando si studia un logo – di ragionare su tempistiche molto lunghe e non di breve periodo

Realizzare un logo in 10 Step

Abbiamo suddiviso il processo in 10 passaggi che indicano un percorso per individuare elementi chiave che caratterizzeranno non solo un logo ma anche tutta la strategia di comunicazione dell’azienda di riferimento.

Step 1. Definire una filosofia aziendale

Conoscere il proprio lavoro, i servizi e la natura dei prodotti che si vendono. Quando si sarà in possesso di tutte queste informazioni, si potrà definire la filosofia dell’azienda. Il logo deve essere in grado di comunicare questa filosofia e la “base teorica” che sta dietro il tuo lavoro. Sia le immagini che i contenuti testuali devono rispecchiare al meglio la filosofia della tua azienda, i tuoi obiettivi, il tuo modo di comunicare.

Step 2. Conoscere il pubblico

Bisogna essere a conoscenza di quello che è il tuo target di riferimento, il tuo pubblico, le persone a cui desideri rivolgerti. Di cosa hanno bisogno queste persone? In che modo preferiscono recepire le informazioni? Avendo a disposizione questi parametri sarai in grado di stabilire l’aspetto grafico del tuo logo, così da poter andare incontro ai gusti degli utenti che vuoi conquistare.

Step 3. La scelta dei colori

Il consiglio è quello di non avere più di due colori per realizzare il tuo logo. In più, questi due colori devono legare bene tra di loro, quindi è bene sceglere una combinazione adeguata.

Step 4. Puntare su uno stile minimal

Evitare di eccedere. L’aspetto del tuo logo aziendale deve rispecchiare il tuo sito web e su entrambi si consiglia di utilizzare uno stile minimal. In ottica professionale, meglio puntare su un aspetto sobrio e non eccessivamente caotico.

Step 5. Distinguersi dalla concorrenza

Lo studio dei competitor. Analizzare i concorrenti non è un delitto, ovviamente se ti fermi all’osservare e al prendere spunto senza rubare. Bisogna mettere in campo uno studio molto approfondito sulla concorrenza e cercare quelli che sono i punti deboli di queste aziende su cui si può lavorare per proporre una versione migliore.

Step 6. Prendere ispirazione dai più grandi

Prendere spunto dalle migliori società che operano nel proprio settore professionale, studiare il lavoro svolto da coloro che hanno conquistato l’attenzione della maggior parte del loro pubblico.

Step 7. Guardare alle tendenze del momento

Individuare quelle che sono le tendenze del momento e cavalcare l’onda, seguire i trend del proprio settore, in modo da apparire al passo coi tempi.

Step 8. Non rubare idee da siti stock

Un errore da non commettere per nessun motivo al mondo, anche se la cosa può portare a spendere qualche euro: non rubare mai qualche idea ed elementi dai siti web che vendono grafiche per loghi preconfezionati.

Step 9. Ottimizzare il logo per tutti i supporti

Gran parte della navigazione web avviene ormai tramite dispositivi mobili, vista la diffusione incredibile di smartphone e tablet. In tal senso, bisogna fare in modo che il proprio logo aziendale sia perfettamente visibile sia nella versione desktop che sui dispositivi di cui sopra.

Step 10. Prevedere l’inserimento di un Pay Off

Grazie a questo ulteriore elemento il logo sarà davvero completo e avrà un tocco ancora più serio e affidabile.

Le nostre fasi di creazione logo

  1. Ricerca di mercato
  2. Studio dei competitor
  3. Indagine originalità
  4. Ricerca font e modifica personalizzata del lettering
  5. Studio grafico dell’icona
  6. Definizione di 3 proposte
  7. Modifiche della proposte scelta
  8. Individuazione di colore pantone, RGB e CMYK
  9. Creazione dei formati utili al web e alla stampa

Durante l’interno sviluppo del logo aziendale avremo con voi un contatto diretto per seguire insieme tutti gli stadi del processo costruttivo. Nella fase iniziale tramite vostre indicazioni, comprenderemo la linea da seguire per la creazione del logo. Chiederemo delle reference, esempi di logo apprezzati, comprenderemo quindi il vostro gusto grafico, offrendo sempre una consulenza che porti alla creazione di un logo professionale che rispecchi al meglio i valori dell’azienda. La proposta scelta delle tre, sarà sempre oggetto di eventuali modifiche, dettagli che spesso determinano lo sviluppo di un logo perfetto. I colori scelti diverranno i colori dell’azienda o in alternativa il logo adotterà i colori già presenti nel vostro business.
Nella fase finale, decisa la versione del logo, svilupperemo tutti i formati partendo dalla sua versione vettoriale. Consegneremo il logo sviluppato in verticale, orizzontale, a colori ed in bianco e nero. Nella sua versione RGB utile al web e nelle versioni CMYK per la stampa su piccoli e medi formati. Consegneremo una cartella contenente tutto questo, per rendervi  indipendenti nella declinazione del logo per tutti i suoi futuri utilizzi.
Se ci fosse ancora bisogno di chiarimenti, siamo a vostra disposizione. Contattateci, facciamo una chiacchierata senza alcun impegno.

Spiegaci di cosa hai bisogno

Ti risponderemo entro 24 ore. La consulenza è gratuita!